Gripdetective

Gripdetective

scrivi una recensione

Con vinco.net nasce il primo sistema automatizzato per il ricorso fai da te: come contestare una multa in pochi minuti

pubblicato il 15 / 01 / 2020 scritto da

Nasce oggi sul portale vinco.net il primo sistema automatizzato in Italia che permette di creare un ricorso fai da te per le multe: una vera e propria rivoluzione che mette gli utenti in condizione di contestare l’odiata multa in modo semplice e veloce.

Per effettuare un ricorso fai da te è sufficiente accedere al portale nella sezione RICORSI FAI DA TE fare click su CREA IL TUO RICORSO e dopo aver creato un account ed effettuato il pagamento viene dato accesso al sistema automatizzato. Il tutto a soli 9€.

Il servizio permette di creare Ricorsi al Prefetto per Divieto di Sosta, Semaforo Rosso, ZTL, Corsia Preferenziale, Autovelox che rappresentano circa il 90% delle casistiche. Per il momento il sistema permette di fare ricorsi solo al Prefetto ma presto verrà esteso anche al Giudice di Pace.

vinco.net è una piattaforma innovativa, accessibile sia da computer che da smartphone, che in pochi click consente di presentare ricorsi online contro le multe ritenute illegittime o ingiuste, sia con la nuova modalità FAI DA TE che con quella ASSISTITA da un team di professionisti lanciata lo scorso anno, a sua volta semplice, immediata ed economica.

“Il nuovo sistema automatizzato permette agli utenti di preparare un ricorso fai da te contro una multa in pochi minuti, ad un costo esiguo ma con le stesse garanzie di uno preparato da un professionista – afferma Mauro Tommaso De Candia, Amministratore Delegato di vinco.net –. Nel primo anno di attività di vinco.net – ha aggiunto De Candia –, con la modalità assistita abbiamo gestito circa 9.000 ricorsi, con percentuali di successo in primo appello del 73% e del 96% in secondo appello. Questo significa che il servizio risponde ottimamente alle reali esigenze degli utenti”.

vinco.net ricorso fai da te come contestare multa multe stradale

Come contestare una multa?

Per maggiori informazioni, scoprire come funziona e, se avete ricevuto una multa o più multe, fare ricorso, ecco il link che vi porterà direttamente al sito di questo interessante servizio vinco.net: clicca qui per raggiungere il sito.

© riproduzione riservata