Michelin

Fondata ufficialmente il 28 maggio 1889 dai fratelli Édouard e André Michelin, di origine italiana, le attività della Michelin erano in realtà iniziate già nel 1830 con la gomma vulcanizzata, prima di concentrarsi sui pneumatici per biciclette e successivamente per automobili. La produzione di pneumatici inizia con un ciclista che arriva in fabbrica per acquistare i prodotti necessari alla riparazione di pneumatici Dunlop che equipaggiano la sua bicicletta. A quel tempo, sono necessarie 3 ore di lavoro e una notte di essiccazione per riparare un pneumatico in tela e incollarlo al cerchio. Edouard Michelin prova ad immaginare che cosa potrebbe essere il futuro del pneumatico se questo diventasse facilmente riparabile e deposita il suo primo brevetto su pneumatici smontabili e riparabili in un quarto d'ora. La corsa ciclistica Parigi-Brest-Parigi, vinta da Charles Terront su pneumatici smontabili Michelin, permette loro di farsi conoscere al pubblico. Nel 1900 Michelin pubblica la Guida Rossa, un manuale pratico destinato a facilitare la vita degli automobilisti: la tiratura della prima Guida Rossa è di 35.000 copie, mentre nel 1910 nasce la prima cartina stradale Michelin su scala 1: 200.000. Tra il 1934 e il 1976 l'azienda è stata anche proprietaria della casa automobilistica Citroën, mentre nel 1981 assorbe l'azienda di pneumatici Kléber e nel 1988 la divisione pneumatici della statunitense BF Goodrich. Nel maggio 1990 Michelin Group ha acquisito anche l’azienda Uniroyal Goodrich Tire Company, che però non ha niente a che vedere con il marchio Uniroyal famoso in Italia: quello è, infatti, di proprietà di Continental. Oltre al brand Michelin, l’azienda possiede i brand BFGoodrich, Kleber, Tigar, Riken, Kormoran, Uniroyal (solo in Nord America), Orium, Riken, Taurus, Strial e Sebring.

Michelin

Gamma prodotti